Saluto di inizio anno

Saluto di inizio anno

Cosa si fa per
"ritornare" a scuola!

Questa foto “storica” ha fatto il giro del mondo ed è stata utilizzata simbolicamente per varie circostanze. Anch’io quest’anno me ne approprio, dandole questo sottotitolo:

COSA NON SI FA PER “RITORNARE” A SCUOLA!

La voglia di ritrovarsi e di vivere nuovamente le nostre abitudini didattiche sono un “sano e giusto” desiderio che, però, quest’anno dovrà essere assecondato con modalità nuove nel rispetto della salute propria ed altrui.
La pandemia che ha colpito l’umanità ci ha dimostrato tutta la nostra fragilità e incompiutezza, ha reso evidente quanto ogni singola persona sia correlata con i suoi simili, come i comportamenti di ognuno siano determinanti per il benessere – e il malessere – degli altri.
L’anno accademico che sta per iniziare sarà un anno particolare, anomalo, pieno di incognite, con tante formalità ed adempimenti inaspettati e vi confesso che, qualche volta, sono spaventata ma poi, mi basta ricordare il caro Ugo Casadei (per chi non lo avesse conosciuto, nostro fondatore, docente e direttore corsi: per tutti “un faro”!) per riprendere a piene mani il lavoro e continuare con forza e fiducia…… perché questo, Ugo, mi ha insegnato: “tutto nella vita, anche i più pesanti dolori, si possono affrontare, mai scoraggiarsi, mai fermarsi ma ogni giorno ripartire con determinazione e volontà, sempre aperti agli altri.”
Questo ricordo mi accompagnerà sempre e sarà motivo di slancio anche per questo nuovo “speciale” anno.
Unitre Mariano, supportata dall’amministrazione comunale tutta ed in particolare dal sindaco Alberti, nonché da Don Alessandro che ci ha rinnovato l’uso delle aule nell’oratorio San Rocco, può contare su spazi capienti e funzionali che permetteranno tecnicamente lo svolgimento dei corsi in sicurezza.
Ma soprattutto, Unitre Mariano è sorretta da un folto gruppo di volenterosi ed appassionati docenti e collaboratori che, anche quest’anno, malgrado le difficoltà, renderanno possibile l’avvio dei corsi, continuando a svolgere quella funzione culturale/sociale che è pilastro portante della nostra associazione.
Siamo chiamati ad una responsabilità grande – facciamoci “buon esempio” gli uni gli altri, per noi e per le nuove generazioni.

BUON ANNO A TUTTI

Simonetta Taietti

presidente Unitre Mariano